Makeup di Capodanno

Make up di Capodanno!

Per concludere l’anno in bellezza vi lascio la mia proposta di Makeup di Capodanno!

L’idea è stata quella di scostarmi dal solito rosso, quindi non sarà presente ne sugli occhi ne sulla bocca.
Il trucco sarà molto intenso e scuro per uno sguardo magnetico: uno smokey profondo arricchito dall’ombretto duochrome a base scura con pagliuzze violacee di Neve Cosmetics.

Makeup di Capodanno verdebio
Per le labbra ho scelto un Nude Rosato per riprendere i toni duochrome dell’ombretto, ma rimanedo sempre sobri per lasciare il ruolo principale agli occhi.

Premessa:

Solitamente faccio per prima la correzione delle occhiaie, la base e poi passo all’ombretto.
Questa volta, vista la presenza di tanto nero ho fatto prima gli occhi e solo alla fine sono passata alla base.

Makeup di Capodanno verdebio

Occhi:

 

  • Mettere una leggera base di correttore per uniformare la palpebra (se non presenta discromie non serve).
  • Applicare una base cremosa nera sulla palpebra mobile (matita avril nera).
  • Applicare sopra la matita, un ombretto nero tamponato (ombretto purobio nero)
  • Sfumare i bordi con un pennello da sfumatura pulito, solo dopo aggiungere alla sfumatura un po’ di grigio (pigmento neve cosmetics gun metal).
  • Applicare con un pennello a lingua di gatto l’ombretto Chimera di Neve cosmetics solo al centro dell’occhio, per enfatizzare il colore si può bagnare il pennello con la Rugiada di Neve Cosmetics.
  • Scurire l’angolo esterno dell’occhio con del colore nero, scaricare molto il pennello per avere una sfumatura leggera e non netta, in caso meglio aggiungere poco allo volta.
  • Per rendere armoniosa la sfumara, lavora e quindi sfuma di volta in volta i bordi con il “solito” pennello pulito (che ormai sarà leggermente sporco) questo pennello serve solo per far fondere la sfumatura in modo radiale, quindi usalo sempre SENZA pigmento/ombretto sopra.

Rima inferiore:

Applica la matita nera nel bordo esterno dell’occhio, con un pennello piccolo sfumala e con lo stesso pennello, fissa la matita con l’ombretto Chimera.

 

Angolo interno dell’occhio:

Ho usato un mix tra Ombretto Vodka e Plastic

 

Arcata Sopracciliare:

Ombretto burro/panna opaco per illuminare. (Moloko di Defa Cosmetics)

Per rendere il trucco ancora più bello si potrebbero mettere le ciglia finte, che io però non ho messo.

 

Viso:

La base deve essere perfetta, in questo caso può essere anche ad alta coprenza, l’importante è illuminare le zone del viso con un colore più chiaro che può essere anche un correttore (per la base: fondotinta purobio 03 mix bb 02).

Le zone che ho illuminato con il correttore sono triangolo ampio sotto gli occhi , ponte del naso, mento e arco di cupido. (correttore eos di Mulac). 

Ogni area illuminata con un prodotto in crema va fissata con della cipria (Hollywood di Neve cosmetics).

Blush:

My love Defa Cosmetics

Labbra:

Pastello Ballerina su tutta la bocca, delineando bene i bordi ed applicato SOLO al centro del labbro inferiore Gloss “Dancers in Pink” di Neve Cosmetics.

Makeup di Capodanno verdebio

Non essendo una Makeup Artist e facendo questo trucco in modo molto amatoriale, ho sicuramente riscontrato alcune difficoltà. . .

Per esempio utilizzando ombretti scuri ci può essere il fall out, quindi la zona del contorno occhi va ripulita prima di applicare il correttore.
Altra difficoltà che può presentarsi è nella sfumatura, soprattutto per chi non ha tanta dimestichezza nello sfumare i prodotti scuri, quindi questo passaggio vi ruba parecchio tempo.

Spero di avervi dato qualche idea per questo Makeup di Capodanno; l’ombretto Chimera può essere sostituito con qualsiasi altro ombretto metallico o duochrome. Per aumentare la “scrivenza” dell’ombretto, potete applicarlo con le dita, tamponandolo sulla base nera precedentemente creata.

Vi mando un grosso saluto e per gli Auguri aspetto fine anno, tanto ci ritroviamo sui Social.
:*

2 Replies to “Makeup di Capodanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.