Purobio Cosmetics Compact Foundation Review

Purobio Cosmetics Compact Foundation

Purobio Cosmetics Compact Foundation

Eccomi a recensirvi un prodotto che mi avete chiesto in tante: Purobio Cosmetics Compact Foundation.
Stavolta ho aspettato veramente tanto prima di parlarvene, ma avevo un ottima ragione. . .

Il prodotto essendo in polvere compatta è principalmente pensato per una pelle mista; come sappiamo la polvere tiene sotto controllo il sebo quindi è ottima per chi è soggetto a lucidità ecc, ma dato che il compact Foundation è approdato tra le mie mani quando faceva ancora caldo, l’ho usato con piacere, mostrandolo spesso nelle mie foto su Instagram.

Mi piaceva molto il risultato che dava alla pelle (normale tendente al secco) un aspetto naturale ma dall’aspetto perfetto.
Parlandovi di questo stupore sui social in tante mi avete chiesto se a lungo andare seccasse una pelle come la mia.

Per rispondere in modo sincero a questa domanda ho dovuto aspettare che arrivasse veramente il freddo, e quindi testarlo sia con un clima mite/caldo che con un clima più rigido.
In questi giorni le temperature a Roma sono scese a 3/6° e la mia pelle ha iniziato ad essere la solita “aridona”, soprattutto nei punti cruciali, lati della bocca, fronte.

Ora sono finalmente pronta, posso recensirvi il Compact Foundation!!!


Purobio Cosmetics Compact Foundation

Purobio Cosmetics Compact Foundation12/13€ circa
6 colorazioni
Nickel Test/Vegan

Acquista su PrimoBio con il 5% di sconto
codice: dgbio-5

INCI:
MICA, ZEA MAYS STARCH (ZEA MAYS (CORN) STARCH)*, ZINC STEARATE, SQUALANE, SILICA, MAGNESIUM STEARATE, GLYCERYL CAPRYLATE, PROPANEDIOL, TOCOPHEROL, AQUA (WATER), VIGNA ACONITIFOLIA SEED EXTRACT, MALTODEXTRIN, GARCINIA MANGOSTANA PEEL EXTRACT, RHAMNOSE, GLUCOSE, GLUCURONIC ACID, MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL*, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, PERSEA GRATISSIMA OIL (PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL)*, PONGAMIA GLABRA SEED OIL, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL (PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL OIL)*.
* from organic source
MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77742 (MANGANESE VIOLET).

Texture

Purobio Cosmetics Compact Foundation
colorazione 2
Purobio Cosmetics Compact Foundation
colorazione 2 applicata


La cosa interessante di questo prodotto è che può essere acquistato sia con la scatolina (quella nera con lo specchietto) oppure può essere comprato in Refil, ovvero solo la cialda. In tutti e due i casi troverete la spugnetta in dotazione. (la ricarica ha un prezzo inferiore).

 

Partiamo per step

Con un clima mite/caldo è il mio prodotto della vita!

Adoro i fondotinta in polvere compatta, sono rapidi da usare, basta un pennellone ampio ed il gioco è fatto, in più questo ha una buonissima coprenza, quindi è davvero piacevole usarlo.


A Settembre l’ho applicato anche senza crema viso, sotto avevo un semplice siero viso a base acquosa ed il risultato era otticamente bellissimo, al tatto la pelle setosa e senza lucidità (con il caldo la mia zona T può lucidarsi).

All’interno troviamo anche una spugnetta, che però io non utilizzo perché il risultato che si ottiene è ancora più coprente e non avendo una pelle grassa può dare un aspetto un po’ troppo finto/gessato, se invece si ha una pelle mista/grassa, applicarlo con la spugna è ottimo, perché pressandolo opacizza molto bene, assorbendo il sebo e coprendo le varie imperfezioni.

Quindi nella stagione da Settembre a Ottobre, l’ho sfruttato tantissimo con risultati ottimi, ho apprezzato la coprenza, l’effetto seconda pelle ma più bella (levigata) e soprattutto la velocità nell’applicazione, pochi secondi e il viso era truccato e bellissimo. Non evidenzia i pori.

 

Arriviamo a questo periodo più rigido, come si comporta un prodotto in polvere sulla mia pelle?


Non posso assolutamente permettermi di applicarlo senza crema viso, ma diciamo che questa regola vale per tutti i prodotti, fa talmente freddo che se non idrato la pelle, ogni prodotto da il peggio di se!
Usando una buona base viso idratante, il fondotinta si applica bene e non da assolutamente effetto polveroso. Però rispetto a quando faceva caldo il risultato di porcellana dura meno, perché con il freddo la pelle si asciuga (essendo un prodotto in polvere), quindi dopo 4 ore le aree più secche sono leggermente evidenziate.

Ottimo se usato in estate, un po’ meno adatto ai climi freddi su pelle secca.

Ma vediamo altri utilizzi:

L’ho usato come cipria coprente, per fissare quei fondotinta bio molto idratanti, applicato con un pennello da cipria (quindi ampio e con setole morbide) il risultato è pazzesco!
Regala opacità ma delicata (non hai l’effetto gesso) fissa la base, che durerà molte più ore e minimizza i pori.

Se si ha una pelle matura o molto secca, si può usare questa “tecnica”, ma bisogna applicare poco prodotto perchè è comunque una polvere e quindi cattura l’unto, che in questo caso potrebbero essere gli oli utili presenti nei fondi/bb pensati per pelle secca.


Conclusioni Purobio Cosmetics Compact Foundation:

Quindi su pelle secca è “bandita” la spugnetta”, ma è ottima invece su una pelle molto grassa.

Prodotto ottimo su tutti i tipi pelle in estate/ mezze stagioni

In inverno bisogna valutare su quale tipo di pelle lo stiamo applicando e se dovesse essere molto secca bisogna idratarla bene.
Oppure optare per un prodotto liquido, per esempio la BB cream purobio che è davvero una bomba per la pelle arida soprattutto in questa stagione.
Leggi la review della BB Cream Purobio Cosmetics

Il brand ha creato tre referenze per la base viso interessanti: il fondotinta sublime che può essere usato anche da pelli miste, la BB cream adatta a pelli normali secche ( io la amo ne ho finite due) ed infine questo, il Compact Foundation.

Se invece avete bisogno di una cipria più idratante delle solite, e la volete anche coprente, allora potete provare ad applicare questo fondo con un pennello grande da cipria. 😉

Purobio ha la sua linea di Ciprie che sicuramente svolgono il loro lavoro alla perfezione, vi ho parlato di questo fondotinta anche in versione cipria, per poter darvi uno spunto in più, qual’ora lo aveste comprato nella stagione sbagliata o volete usarlo/comprarlo a tutti i costi.


È un brand Valido?


Ormai è qualche anno che collaboro con Purobio Cosmetics, e questo mi  ha consentito di provare molti tipi di prodotti, dal loro famoso Fondotinta Sublime, ai pigmentatissimi ombretti, le innovative lip tint ecc. Questo per dirvi che oltre ad essere fortunatissima ad aver la possibilità di fare tutto questo, riesco ad avere un’idea quasi globale dei loro prodotti e Purobio nel campo della biocosmesi è una garanzia!
È il compromesso perfetto tra INCI senza schifezze, prezzi contenuti ed ottima qualità!
Dico questo non perchè è una collaborazione (non è pagata) ma perchè questi tipi di aziende danno la possibilità a TUTTI di avvicinarsi al mondo della biocosmesi e le performance positive convincono sempre più persone a convertirsi a questo mondo.

Guarda tutta la collezione Autunno Inverno di Purobio Cosmetics

 


Spero di esservi stata d’aiuto ed aver risposto alla domanda in modo esaustivo!

Un caro saluto
Gioia

2 Replies to “Purobio Cosmetics Compact Foundation Review

  1. Io lo adoro! Ho anch’io la tonalità 02 ed è perfetta per il mio incarnato. Durante il giorno lo applico con un flatbuki per una coprenza più leggera, per i look da sera lo applico con la spugnetta in dotazione per una coprenza maggiore. In entrambi i casi lo adoro!
    Lo trovo impalpabile sulla pelle, inoltre è un ottimo 2 in 1 in quanto non mi serve nemmeno una cipria per fissare. Ho la pella normale, leggermente grassa sulla zona T, e devo dire che questo tipo di fondotinta è perfetto. Non mi causa secchezza (e lo uso ormai da un paio di mesi) e non mi ha mai fatto uscire imperfezioni strane.
    Sono curiosa di provare anche il flat perfection di Neve Cosmetics perché anche di quello ho sentito parlare benissimo ma, per ora, questo di Purobio è una bomba.

    1. Siii hai detto bene è un ottimo 2in1!!! Il flat è molto valido però io mi ricordo che si consumava facilmente, sarà che lo usavo in estate e quindi lo mettevo tutte le sere come fondo cipria terra ahahaha quindi ero forse troppo generosa! Se hai modo provalo oppure dai uno sguardo a quello Defa Cosmetics che ha una cialda molto più dura e regola tantissimo il sebo, mentre il flat è più “leggero” sotto questo punto di vista. :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.