Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

Star System, il NUOVO fondotinta in stick di:
Neve Cosmetics

Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star SystemQuesta si che è una novità scoppiettante!!!

Va detto, 6 anni fa ce lo sognavamo un fondotinta senza siliconi in stick!!!
Vabbè ma lo sapete che davanti al Makeup senza schifezze, mi esalto hihihi!!

Star System si presenta piccolo, compatto e bellissimo!
Il pack è comodo, perfetto da tenere in borsetta, il fatto che ha incorporato una spugnetta è davvero un plus da non sottovalutare! Questo applicatore fuori casa ci permetterà di fare dei piccoli ritocchi, veloci e puliti.

Troviamo 9 colorazioni, non ho avuto modo di provarle su una pelle molto scura, ma ho provato ad utilizzare i colori scuri per fare le ombre del viso e quindi realizzare un contouring “american style”, su Instagram pubblicherò un video.

Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

Il Star System resiste all’acqua, da non credere!
Infatti ho fatto per voi una clip dimostrativa.
Ovviamente è semplicissimo da struccare, basterà utilizzare un prodotto a base grassa (latte detergente, bifasico, olio vegetale).

Ma veniamo al concept di Neve Cosmetics:

CARATTERISTICHE

  • Alta coprenza unita a leggerezza e tollerabilità
  • Alta sfumabilità
  •  Formato pratico da borsetta
  • Ottimi riscontri su varie tipologie di pelle
    Spf 15Il prodotto può essere applicato direttamente sulla pelle utilizzando lo stick e successivamente lavorato con un pennello o una sponge, oppure direttamente con l’applicatore che troviamo dentro lo stick.

PACKGING:

Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

SWATCHES:

Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

 

VIDEO Prova Waterproof:

 

Prima / Dopo

Conclusioni:

Colori:

Le colorazioni sono perfette per le pelli caucasiche.
Ho trovato davvero piacevole la differenza di sottotono tra una nuance e l’altra, secondo me potrà venire in contro a molte carnagioni.
Ho provato a miscelare due colorazioni, direttamente sul viso e devo dire che anche così, il prodotto si fonde alla perfezione creando nuovi colori.

Su pelle secca:

Sul mio tipo di pelle (senza applicare prima una crema/siero) non scorre alla perfezione, quindi necessita d’idratazione (con il calore della pelle i burri si sciolgono e quindi scorre più facilmente, quindi secondo me su pelle secca in estate l’applicazione può cambiare e diventare ancora più facile anche senza una crema viso nutriente).

Ho notato che non evidenzia minimanete i pori ANZI, leviga molto bene minimizzando la grana e rendendola effetto photoshop.

Le cere all’interno lo rendono confortevole per tutta la giornata, ma trovando in formula anche il Kaolino, valutiamo bene se e quanto fissarlo con la cipria.
Il Kaolino è una polvere che aiuta ad asciugare il prodotto e farlo fissare sulla pelle, quindi su una pelle secca, non è detto che serva la cipria.

Su una pelle con pellicine molto evidenti:

Per questo test ho utilizzato come cavia la pelle del mio ragazzo (ehehe)
Ho voluto fare una prova su pelle problematica, senza aver precedentemente effettuato uno scrub, questo per fare un crash test, ovviamente il prodotto nelle zone di pellicine secche non è riuscito a dare il meglio di se, pur avendo messo prima un siero.


La pelle del mio ragazzo è veramente difficile, perchè non la cura (zero maschere), è impura, si lucida facilmente ma ha queste zone critiche con pellicine.
La scelta di fare un test del genere (pur sapendo che il povero Star System si sarebbe trovato scomodo) è proprio per mostrarvi una provs su una pelle differente dalla mia.

Ovviamente una donna che ha una pelle così, sono certa che la curerà in modo adeguato, facendo scrub periodici, maschere e soprattutto idratandola di giorno con un siero e di notte con un prodotto più nutriente.
Ma questa prova è servita a farvi vedere come si comporta il prodotto su una pelle mista con aree squamate.

Però il test ha svolto anche un ruolo interessante, i pori del mio ragazzo sono stati nascosti senza problemi (si può vedere dalla foto caricata).
Il finish su una pelle così risulta leggermente luminoso, quindi va opacizzato così da non incorrere in aree lucide dopo il passare delle ore.
Il fondotinta è riuscito a coprire tutte le discromie.

Coprenza:

Star System riesce ad avere una coprenza molto elevata, tanto da riuscire a neutralizzare completamente la mia palpebra (il colore usato non è adatto per una correzione, ma è perfetto se poi andiamo sopra a truccare l’occhio con degli ombretti).Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

Può veramente arrivare a coprire molto bene tutta la pelle, ma secondo me non bisogna eccedere troppo con il prodotto, perchè poi il risultato sarà davvero finto e si rischierà di avere un prodotto che si sposta.
Quindi consiglio di fare prima un’applicazione moderata e in caso stratificare solo nelle zone dove serve.

A quale pelle è adatto?

Se non si ha una pelle problematica (vedi pellicine molto evidenti), Star System può essere adatto sia ad una pelle mista/grassa che ad una pelle secca come la mia.

Come ben sappiamo i prodotti in stick sono molto asciutti, quindi perfetti per una pelle mista, scivolano bene e aderiscono alla perfezione.
Ma non avendo una pelle mista, l’ho potuto testare, solo sulla mia.

L’unico punto dove il fondotinta mi ha mostrato segni strani è stato nel punto più secco, ovvero al lato del mento.
Ma è bastato nutrire bene la pelle e riuscire così ad ottenere un risultato confortevole e bello alla vista.

È un fondotinta che si presta bene a vari test, l’ho provato anche con un primer viso per pelli secche, non ha fatto assolutamente “pastone”, anzi scivola ancora meglio.
(ricordatevi che sto basando queste parole su un test fatto a Febbraio, quindi con un clima freddo).

Altro Test è stato quello di usarlo con e senza cipira.
La cipra che sono andata ad utilizzare è l’Alabaster di Neve Cosmetics, che non è estremamente pesante e tende a mantere luminoso il prodotto senza seccare la pelle.
A fine giornata il fondotinta era impeccabile, quindi posso dire che l’uso della cipria giusta consente al fondo di rimanere saldo sulla pelle senza ricorrere a ritocchi.

È un prodotto veloce?

Si, assolutamente si!
Si lavora molto facilmente e quindi si riesce a creare una base viso in pochi minuti.
Personalmente preferisco usarlo con un pennello a setole dense e piatte.


P.s.
Applicando troppo prodotto sul naso (con una crema sotto  troppo nutriente) il fondotinta si è spostato, quindi su pelle secca, dosate bene la crema, applicatene il giusto dove serve.


Non ho una pelle mista quindi mi sentirei veramente una pazza a scrivervi di lanciarvi nell’acquisto conpulsivo se avete questo tipo di pelle, sicuramente il consiglio che posso darvi è di leggere altre recensioni, soprattutto di persone con pelle simile alla vostra.

Plus:

È il fondotinta senza siliconi, perfetto da usare per Video e Foto, leviga moltissimo la pelle regalando un aspetto vellutato.



Lo consiglio?

Lo sto usando dal 9 di Febbraio ed è per questo che ho deciso di scrivere un post così dettagliato, ma sicuramente per consigliare un prodotto mi serve almeno un mese di tempo e soprattutto, visto che siamo quasi a ridosso di un cambio di stagione, voglio capire come si comporta un fondotinta bio in stick, con delle temperature più calde.

Questo per me è il primo fondotinta in stick, quindi non sono riuscita a metterlo a paragone con nessun altro prodotto.

Sicuramente mi ha piacevolmente colpita, molto più del Fondotinta Liquido Creamy sempre di Neve Cosmetics, che invece mi rubava più tempo nella stesura cosa per me molto importante, perchè voglio una base bella ma veloce.


Mi raccomando:
Ragazze/i, non basatevi su una sola review, su un solo blog, è fondamentale documentarsi, leggere e mettere a paragone, soprattutto con i fondotinta! Siamo tutti diversi con pelle differente (basta vedere l’esempio della pelle del mio ragazzo) ed esigenze differenti, quindi mi raccomando, prima di spendere documentatevi!

Informazioni Tecniche:

Disponibile dal 21 Febbraio 2018 al prezzo di 14,90€ prezzo lancio 12,67€
All’interno troviamo 4ml* di prodotto.
Pao 12 mesi.

*il quantitativo è apparentemente poco ma a differenza dei comuni fondotinta, questo qui è privo di acqua o di sostanze volatili, quindi al momento dell’applicazione non vi sarà dispersione del prodotto, ecco perchè la scelta di fare un formato apparentemente più piccolo.
All’interno troviamo solo pigmento e cere concentrate.
Senza nascondere che il plus di avere una spugnetta in un unico prodotto può aver rubato un pò di spazio al fondotinta.
La scelta può non piacere, ma torna sicuramente utile quando lo si vuole portare nella borsa, per avere la comodità di un ritocco durante la giornata!

Link al sito di Neve Cosmetics


Vuoi leggere altre Review e controllare l’inci del prodotto? Da oggi puoi consultare Greenity Web,  la mia app ora è anche accessibile da pc !!!

Spero davvero di essere riuscita a rispondere a tutte le vostre domande/dubbi, per qualsiasi cosa lasciatemi un commento sarò felice di aiutarvi!!!

Un abbraccio
Gioia

8 Replies to “Novità Neve Cosmetics | Fondotinta Star System

  1. Come al solito, recensione super esaustiva! I tuoi post sono sempre davvero molto preziosi per me! Ti ringrazio anche del tuo parere onesto e della tua sincerità nel consigliarci di valutare anche altre recensioni per capire come si comporta in altre situazioni.
    Io non credo di acquistarlo per ora, primo perché ho già troppi fondi/bb cream aperti e secondo perché voglio capirne di più e soprattutto vedere come si comporta su pelli miste e con temperature più miti.

    Un bacio
    Francesca

    1. Grazie Francesca, assolutamente sono per l’onestà ed è vero, una sola review non può essere d’aiuto se non affiancata da tante altre, solo leggendo più pareri si possono raccogliere abbastanza informazioni.
      Mi fa piacere che hai trovato l’articolo esaustivo e ti ringrazio perchè riesci sempre a trovare il tempo per commentare il mio blog! è una cosa che mi fa tanto piacere!
      Baci
      Gioia

  2. Ottimo articolo, molto dettagliato, come sempre d”altronde. Solo un piccolo appunto: ho l”impressione che negli swatches sul braccio le due colorazioni medium siano invertite. Me lo confermi? Grazie.

    1. Cioa, grazie!!! No no non sono invertite, i nomi corrispondono alla colorazione, anche se è stato complicato ehehe perchè il nome sta solo sul tappo e non sul bullet, ma sono certa di non aver invertito le scritte :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *