Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

Moroccan Natural
Gold Serum 24k con olio di Rosa Damascena


Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL
Buondì!!! ^_^

Una review per affrontare al meglio il freddo di questo periodo ma soprattutto per tenervi compagnia in questo Lunedì uggioso (Roma è tutta grigia).

Oggi vi vorrei parlare di un prodotto che mi sta MOLTO a cuore, era tempo che volevo recensirlo ma lo stop Natalizio mi ha un pò scombussolato i piani.

Come avrete letto dal titolo eccomi qui a parlarvi del
FINEST 24K GOLD SERUM WITH ROSE OIL di Moroccan Natural

Il nome potrebbe essere fuorviante vista la presenza della parola “Serum”, la consistenza è totalmente oleosa, al tocco sembra un olio molto ricco e spesso, ma se applicato con le giuste accortezze porterà solo benefici.


Ingredienti che lo compongono:

Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

Al primo posto troviamo il potentissimo e pregiatissimo Argan, secondo posto Jojoba (nutriente ma dal tocco leggero), Olio di Fico d’india (perfetto anti age ma anche lenitivo e cicatrizzante)*, olio essenziale di Rosa Damascena (anti age, tonificante e lenitivo), Foglia d’oro e  Vitamina E

*leggi la mia review sull’olio di fico d’india

Allora non entrerò in merito all’oro perché vi sono pareri discordanti, chi sostiene sia una trovata di marketing ecc ma io non mi focalizzerei su quella parte di Inci ma soprattutto sul resto che trovo sia ottimo.


Consistenza e Profumo:

Non è un olio secco, ma non lascia la pelle appiccicosa o untuosa.
Non vi aspettate l’olio di ricino, pur avendo una texture spessa riesce ad avere un tocco leggero.
Sicuramente chi ha usato l’olio di Argan o jojoba di qualità, sa cosa voglio dire.

Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

Il profumo è molto delicato forse un naso poco sensibile lo percepisce come inodore, ma se prestiamo attenzione possiamo sentire le note dell’olio essenziale di Rosa damascena, davvero piacevole proprio perché quasi impecettibile.


Convinta e felice:

Sono qui a parlarvi di questo prodotto, dritta spedita e senza più dubbi perché nell’ultimo mese avevo interrotto l’uso di questo prodotto. . .

Faccio prima una premessa, ho utilizzando molto questo siero/olio, nella mia Skin Care notturna (da alcune foto si nota che sta per terminare), chi mi segue su Instagram (Verdebio) mi avrà visto inserire questo prodotto nelle mie Stories di chiacchiere e Skin Care.

. . .Ma perché oggi sono più convinta di sempre?
Allora non che io abbia mai dubitato di questo prodotto, anzi l’ho interrotto perché mi scocciava finirlo (ho sempre tanti prodotti da provare e quindi quando termino qualcosa non vado subito a ricomprarla, proprio perché ho altre cose da provare e quindi se un prodotto mi sta a cuore lo centellino come una scema).

Questo Siero viso oleoso è entrato a far parte con medaglia d’oro del mio
MEDIKIT ANTI GELO!

Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

Dopo un mese la conferma!

Uscire in motorino con questo freddo e magari stare fuori casa per tutto il giorno mi secca la pelle, infatti sicuramente molte persone con la pelle molto grassa in inverno notano una variazione di sebo (come se fosse più contenuto), scontato dire che quindi noi persone con la pelle secca in questi casi dobbiamo correre ai ripari, lui è il mio riparo!

Dopo un mese di stop, l’ho riapplicato (dopo una giornata gelida in giro per Roma) e ho notato il miracolo! La pelle al mattino era liscia come quella di una pesca (lo giuro).
Zero screpolature, la base make-up è risultata più luminosa e a fine giornata, zero zone aride con pellicine.


Come applico questo Siero viso oleoso?

Allora prevalentemente ve lo consiglio per un uso notturno, applicato dopo la vostra solita detersione (struccante-detergente), vi vaporizzate un tonico sul viso e su pelle ancora umida andate ad applicare l’olio su tutto il viso, con un massaggio delicato che arriva anche al collo e si sofferma sulle aree più secche (le mie sono ai lati della bocca e tra le sopracciglia).

La vostra Skin Care terminerà lì, quindi questo siero va applicato al posto del siero viso e della crema, dopo il tonico.

Lavorando spesso da casa mi è capitato di usarlo anche al mattino su pelle bagnata, ma questa è una cosa che non consiglio a tutti perché su una pelle mista può risultare troppo e abbinato al make-up potrebbe renderlo meno a lunga tenuta.

So per certo che applicato sotto un fondotinta in polvere minerale non avrete nessuna spiacevole sorpresa, anzi la combo è stupenda, ma ripeto che in questo caso entra in gioco anche il tipo di pelle e che tipo di giornata affronterete, smog, metro, stress possono incidere sulla vostra pelle dandovi un aspetto più “sporco”, per questo consigliare la crema viso perfetta non è mai semplice, i fattori da calcolare sono tanti.


Applicando il Moroccan Serum ho notato che la mia pelle stava ricevendo la giusta chiave per stabilizzarsi e apparire elastica e sana, questo mix di ingredienti piace al mio viso dandomi risultati davvero piacevoli.
Mi aveva già lasciata entusiasta a Ottobre, ma dopo aver visto qualche giorno fa, come ha cambiato la mia pelle screpolata dal freddo, ne sono certa al mille per mille.


Adatto a tutti i tipi di pelle?

Allora sicuramente posso dirvi che una pelle matura troverà in questo trattamento notturno un fidato allato, soprattutto se applicato su pelle leggermente inumidita.
Quindi una pelle over 50 secondo me troverà giovamento a prescindere al tipo.

C’è da fare una premessa…

Prodotti del genere se usati con intelligenza, non “sporcano” la pelle, non fanno venire brufoli o punti neri, soprattutto se usati in inverno vi salvano.
Ma è anche ovvio che se non si attua una Skin Care adeguata, un olio sulla pelle non è detto che faccia bene!

La pelle va esfoliata non solo prima dell’estate per far “attaccare” la tintarella, ma sempre.
Una volta al mese non basta!

Lo scrub delicato può essere fatto spesso (quanto spesso lo decidete voi) io ogni 5 giorni lo faccio, ma ho imparato ad ascoltare la mia pelle, quindi ho delle regole elastiche.

Vi sono esfolianti enzimatici più delicati rispetto a quelli meccanici (vedi il siero esfoliante di Purophi).

Rimuovere le cellule morte eviterà l’insorgere dei punti neri, la pelle sarà luminosa, gli attivi delle creme/sieri penetreranno facendo il loro dovere, avrete meno brufoletti (non parlo di acne ormonale), quindi lo scrub è FONDAMENTALE.

Altra cosa. . .
Ogni sera bisogna struccarsi e non con le salviette umide ma con prodotti specifici!
Se non vi siete truccate, basterà lavare il viso con un sapone in gel delicato, ma questa è una pratica che va comunque fatta SEMPRE, perché se lo smog si annida nei pori e non viene lavato via (l’acqua non basta), vi ritroverete con i punti neri, la pelle opaca e una patina di sebo che invece di proteggere vi sporcherà il viso.

Con questo non voglio dire che dovete sgrassarvi il viso con il sapone dei piatti, scegliete prodotti DELICATISSIMI ma usateli con costanza!
Se non preparate bene la pelle ai trattamenti, tutto ciò che metterete sopra sarà uno spreco di soldi e non vi darà la soddisfazione che invece leggete spesso nei blog o negli occhi di chi vi consiglia prodotti validi.

Perdonate la premessa, che poi si è trasformata in predica da rompina.

Tornando a chi è adatto. . .

Bisogna tenere conto del tipo di pelle, dell’età e del clima!

-Stagione estiva bandita!
Questo prodotto non è adatto alle temperature molto alte.
Secondo me potrebbe essere troppo, ovvio che se vi trovate in una situazione di pelle screpolata e bisognosa di nutrimento allora consiglio un uso notturno e con parsimonia anche col caldo.

-Stagione invernale approvato con il massimo dei voti!

Pelle:

giovane : non credo ha bisogno di un prodotto così corposo.
adulta: dipende dal tipo di pelle, meglio  l’uso notturno.
molto matura: perfetto per ridare elasticità e tonicità (non fa miracoli ma aiuta) uso        notturno top, ma in caso di pelle molto secca secondo me l’uso anche diurno non guasta.


Ho trovato qualche contro?

Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

Si ma non riguarda la formula ma il pack, forse avrei preferito un prodotto confezionato in un ampolla con contagocce.
Essendo corposo metterlo in un flacone Airless rende difficile bilanciare la dose da erogare.


Lo consiglierei/ricomprerei?

Assolutamente si, seppur un prodotto da usare con accorgimenti, credo che può davvero essere la svolta quando fa davvero freddo.

Lo consiglierei e regalerei, ma soprattutto lo ricomprerei per il prossimo inverno.
Ovvio che provando tanti prodotti ci può essere la possibilità di incontrare nel mio percorso prodotti “simili”, ma per ora posso dirvi che la mia pelle ama molto di più gli oli che le creme corpose, quindi in caso di pelle ultra screpolata preferisco scegliere un olio piuttosto che una crema nutriente (la crema in caso la uso sotto al make-up, ma l’olio notturno non me lo leva nessuno).


Info Utili:


15ml
18m di pao
25€

Disponibile sul sito ufficiale qui
(Ma reperibile anche in altri siti)

Sul sito di moroccannatural.co.uk ho la possibilità di lasciarvi uno Sconto che ho attivo da quando c’è stato il Black Friday a Novembre e trovate attivo ancora per qualche settimana.

codice VERDEBIO (ottenete un 10% sul carrello)

Se volete provate i best del brand vi consiglio di prendere il Kit “The Magic trio” all’interno oltre al 24K Gold Serum with Rose Oil (il siero viso appena recensito) trovate la conosciutissima Polvere di Perla (qui la review) e un roll on comodissimo contenente olio di fico d’india.
Questo Kit dovrebbe costare 84€ e invece ora costa 55€


Spero con tutto il cuore di esservi stata di compagnia ma soprattutto d’aiuto!
Un caro saluto
Gioia

3 Replies to “Review Gold Serum 24k with rose oil | MOROCCAN NATURAL

  1. Ciao Gioia ti apprezzo tantissimo x tutto a quello che fai e x i tuo preziosissimi consigli,ma non ti ho mai sentita parlare di questo brand IDUN MINERALS.Sicuramente lo conosci ma io ti seguo da poco e non saprei se ti sei già espressa al riguardo ,tuttavia la tua opinione mi interessa particolarmente.Circa l’aggiunta dell’oro nei cosmetici so che funziona,è una pratica antica….così come esiste da moltissimi anni la somministrazione di questo minerale:uso orale (oro colloidale)e non solo.Volevo anche chiederti se è vero che ‘l’azienda Neve Cosmetics aggiunge paraffina anche se in una forma che loro definiscono “naturale” nei loro prodotti e se puoi delucidarmi anche su questo.Grazie mille!

  2. Ciao Gioia!
    Io sono tra quelle che considerano l’oro nei cosmetici una strategia di marketing. 😀
    Ma al di là di questo mio pensiero, gli attivi di questo siero sono tutti super.
    Olio di Argan e Jojoba, Olio di Fico d’India e Olio Essenziale di Rosa Damascena sono tutti ottimi ingredienti nutrienti e anti-age.
    Quando si parla di skincare viso apprezzo i cosmetici poco profumati.
    Hai avuto modo di provare il Siero Uniformate di Latte&Luna? Ecco. Non farlo. XD Io l’avrò usato sì e no tre volte ma il suo profumo fortissimo (da mal di testa) ha fatto sì che lo accantonassi in un cassetto.
    Ti seguo sempre con piacere.
    Baci
    Francesca

    1. ahahaha Ciao Franci, ho capito a quale fragranza ti riferisci, ho il peeling attivo. Grazie come sempre per essere passata di qui :*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.