Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics

Glass Glow | Luce Compatta by Neve Cosmetics

Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics

Eccomi tornata,

Oggi vi presento e racconto l’ultima novità Neve Cosmetics

La Flat Perfection Glass Glow | Luce Compatta |

Questa new entry viene definita dal brand:
Cipria Illuminante effetto satin duochrome.

Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics

La trovate già in offerta al -20%, con la possibilità di aggiungerci anche il mio codice affiliato GIOIA10, otterrete un ulteriore sconto su tutto il carrello.
Ci sono anche le spese di spedizione in promo fino al 30 Giugno.
|VAI AL SITO|

Flat Perfection Glass Glow| Neve Cosmetics

Le ciprie Flat Perfection di Neve Cosmetics sono davvero comode e compatte, in gamma ne abbiamo una per ogni esigenza, ma effettivamente mancava quella GLOW
(Leggi altro sulle Flat)

Il trend del G L O W:

Il trend del periodo è quello di avere una base viso luminosissima, tanto che molte persone fanno “pre highlighting” con un illuminante liquido, poi passano alla base e come step finale fissano il tutto con una cipria “GLOW”.

Sono gusti, c’è a chi piace da matti e chi invece non abbandona l’amata pelle opacizzata e di porcellana.

Personalmente adoro il viso luminoso e radioso, quindi il concetto di glow su tutto il viso mi piace tanto, ma sto ancora cercando la mia dimensione, perchè come sempre voglio qualcosa di molto naturale, che ad occhio nudo risulti il meno artificiale possibile.

Scopriamo la Glass Glow:

La Flat Perfection Glass Glow è una cipria compatta sottilissima, la parola GLASS vuole proprio ricordarci che andrà ad aggiungere sulla nostra pelle un velo trasparente di luce.
La formula contiene “talc” e “mica” quindi avremo comunque un discreto controllo del sebo, ma l’effetto sarà satinato e non opaco.

Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics

I riflessi che aggiungerà alla nostra pelle sono leggeri e non pacchiani, non fanno strisce sul viso, soprattutto se applicata con un pennello ampio.
Il colore duochrome oro rosa è delicato e non sarà visibile come quando applichiamo un illuminante.

La resa varia anche in base al pennello che usiamo, più è piccolo e più l’effetto sarà preciso, più è ampio e più noteremo l’effetto “GLASS”.

Considerazioni Personali:

Partendo dal fatto che questo effetto deve piacere e a me piace parecchio, preferisco usare questa cipria solo nelle zone delle guanciotte e naso, senza però arrivare a fronte e mento, questo rende il tutto più nelle mie corde.

Effettivamente la definizione del brand “ è una cipria, è un illuminante” è azzeccato più che mai, perchè risulta un illuminante leggero/delicato, di quelli che piacciono a chi cerca un effetto Glass senza spessore e senza glitteroni, ma è anche una cipria leggera, proprio perchè può essere applicata su un’area più vasta del viso senza trasformarci in una palla stroboscopica.

Consigli l’utilizzo:

Ve la immaginate sulle guangiotte post mare? Secondo me su pelle nuda è PAZZESCA, mettete un pizzico di correttore dove serve, mascara e una passata di Glass Glow dove volete “illuminare”, senza aggiungere nulla sulla pelle, si perchè il bello di questo prodotto è che è SOTTILE, zero spessore! Sembrerete struccate ma con una pelle pazzesca.

Altro consiglio, pensato per chi invece non vuole rinunciare al fondotinta in crema, io setterei il fondo leggermente (poco prodotto), con una cipria libera impagabile (tipo Surreale di Neve per intenderci) e successivamente applicate sopra un pò di Glass Glow. L’effetto sarà naturale e in base a come la luce cadrà sul nostro viso si scorgerà un bagliore leggero.
Se invece non fissate con una cipria libera, e passate subito a Glass glow avrete un effetto più visibile (sempre delicato).

Ovviamente le mie parole si basano su prove fatte sul mio tipo di pelle e con i prodotti che io solitamente uso. Il tutto può variare dal tipo di fondotinta usato, dal tipo di pelle e dalla stagione, quindi la chiave è fare qualche prova e trovare la propria quadra.

Dimenticavo. . .Nessuno ci vieta di applicarla con un pennello un pò più piccolo nei punti strategici del nostro occhio o del nostro viso, proprio come se fosse un illuminante. Può essere tranquillamente sovrapposta anche agli ombretti.

Con “Glass Glow” ci si può giocare parecchio, ma solo se amiamo l’effetto sottile e Glow!
Non vi piacerà se: vi aspettate un illuminate POWER, se cercate una cipria compatta che tiene sotto controllo il sebo in eccesso (per quello c’è la Drama Matte).

Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics

La foto che vedete sopra è stata scattata senza filtri ne correzioni photoshop, proprio per mostrarvi come Glass Glow si presenta su pelle nuda.
Per prepararmi allo scatto, ho semplicemente messo un pò di correttore sulle occhiaie, gloss, mascara e un pizzico di terra sotto lo zigomo. Ovviamente ho applicato Glass Glow su tutto il viso, con un bel pennello ampio (pennello Azalea Powder) .
Per vedere altre foto e video della Glass Glow vi aspetto su Instagram @verdebio ne arriveranno presto.

Alcune Domande ricevute:

Mi è stato chiesto se sbianca,  l’ho provata sulle braccia, zona che ho più abbronzata in questo momento e posso dirvi che non sbianca proprio perchè MOLTO sottile.
Non so dirvi se su una pelle molto scura o molto abbronzata va a schiarire, purtroppo non ho modo di provare questa cosa.

Potreste notare il bianco se l’applicate con un pennello più duro e da precisione (oppure le dita).
Io adoro metterla con pennelli grandi, vi giuro l’effetto è completamente diverso.
Infatti anche gli swatches questa volta sono stati complicati, perchè se la si prende col dito si avrà un effetto che non le rende giustizia, se invece la si preleva con un pennello si noterà la magia della trasparenza, ecco perchè vi ho messo un mini video.

Comunque dopo averla provata sul braccio, posso dirvi che è bellina anche sul corpo ^_^
Maglia scollata e via di Glass Glow sulle clavicole!

Molte mi hanno chiesto se è uguale a Illuminismo di Neve Cosmetics:

Glass Glow è ancora più Glass, ovvero più trasparente, in più Illuminismo ha meno oro rosa, oserei dire che è più Champagne.

Altra domanda:”Con questo tipo di Flat Perfection, si può fissare il correttore nella zona occhiaie?”

Per questa tecnica io preferisco più illuminismo, la grana ultra polverizzata mi fissa meglio il correttore e mi dura di più durante la giornata. Ma come ben sapete, ho un contorno occhi particolarmente scuro che richiedere più Step di correttore, forse sul vostro potrebbe andare bene anche Glass Glow.

Concludendo:

Mi piace, nel mondo Bio mancava un prodotto dalla texture così luminosa ma trasparente. Adoro però usarla, su una zona si più ampia rispetto a quella dedicata all’illuminante, ma non su tutto il viso come userei una cipria classica.

Ho amato il fatto che non sia per nulla spessa, questo per me è un grosso punto a favore.
Credevo che il riflesso rosa potesse non piacermi e invece rende il tutto ancora più naturale e ve lo dice una che ama solo illuminanti champagne.
Nel complesso la userò tanto e con molto piacere.

Fatemi sapere cosa ve ne pare e spero con tutto il cuore di esservi stata d’aiuto e di avervi tenuto un pò compagnia.

Un abbraccio
Gioia

One Reply to “Flat Perfection Glass Glow | Neve Cosmetics”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.